VERSIONE MOBILE
 Mercoledì 26 Novembre 2014        Calendario |  Redazione  | Chat  | Newsticker  | Contatti  | HOME  
Mercoledì 26 Novembre 2014      
 
 
 
  ALTRE NOTIZIE

Napoli, De Laurentiis scioglie alcuni dubbi: "Cavani resta. Lavezzi..."

24.04.2012 02:18 di Francesco Bauleo articolo letto 330 volte
Fonte: radiomarte.it

Aurelio De Laurentiis è stato l'ospite speciale di Notte Azzurra, in onda sulla radio ufficiale dei partenopei, Radio Marte. Il presidente del Napoli interviene dalla Cina: "Ieri notte c'è stata l'apertura del secondo festival di Pechino. E' stato bello incontrare i registi più importanti della Cina. Questo paese mi ha molto sorpreso. Pechino è incredibile, è una realtà proiettata nel futuro, i cinesi si sono superati. Sono andato allo stadio di Pechino, ho visto lo stadio della Supercoppa, speriamo di esserci. Sto mettendo in piedi un torneo estivo per affrontare il Real Madrid, il Manchester United e forse il Paris Saint Germain. Vorrei organizzare delle partite in Cina". De Laurentiis ha visto Napoli-Novara dalla Cina: "Ho usato il computer, non è stato facile. Non ero in diretta, ero in ritardo di mezz'ora. Abbiamo passato la notte in bianco con grande piacere. Ora stiamo tranquilli, ha ragione Mazzarri. Non possiamo esaltarci e deprimerci nel giro di poco. Stiamo vicino al Napoli. Faremo grandi cose nel tempo, abbiamo dimostrato il nostro amore e il nostro impegno e continueremo a farlo. Le due trasferte consecutive? Non sono facili, ma c'è chi sta peggio di noi. E' un campionato che dimostra grande agonismo, il calcio sta cambiando e lo faremo. Questo prodotto non funziona. Per quanto riguarda il Napoli, stiamo seminando. Lo faremo quest'estate con il mercato e poi continueremo, l'obiettivo è una squadra vincente e competitiva nel rispetto del fair play". Commento sulle dichiarazioni di Cavani: "Sono tutti 'uaglioni'. Cavani è un bravissimo ragazzo e rimarrà a Napoli come tutti quelli che vogliono restare. Poi magari c'è qualcuno che vuole andare via e vedremo se ci sono le condizioni. Dobbiamo anche preparare il terreno per le new entry. Hamsik, invece, ha rinnovato: avevamo rinnovato su un pezzettino di carta a novembre, poi abbiamo fatto decantare quella firma per scrivere il contratto regolato. L'altro giorno abbiamo annunciato un matrimonio che già esisteva. Dico ai tifosi di stare tranquilli. Avremo un futuro sempre più radioso. Lavezzi? La clausola rescissoria esiste nel contratto inserite per volontà di chi si fa acquistare. Se l'ha voluta a suo tempo, prima o poi la eserciterà: bisogna capire se ci saranno club disposti a investire quei soldi. Se lui accetterà, vorrà dire che il suo ciclo con il Napoli è finito. Noi non tratterremo nessuno, il Pocho sta nel mio cuore, però se lui crede che questa non sia la sua casa, lo lasceremo andare". Lo Monaco ha lasciato il Catania: "Bigon fa parte del progetto e lo farà ancora finché non si comporterà in maniera non gradita al sottoscritto. E' una persona squisita e preparata. Stimo moltissimo Lo Monaco, è simpatico, ha esperienza, ha lasciato il Catania perché aveva un'altra destinazione. E' stata un'ipotesi dei media un passaggio al Napoli. L'unica persona che lascerà il Napoli è Marco Fassone: tornerà nella sua casa di Torino, credo che abbia già un'altra destinazione. Con l'arrivo di Saracino nei mesi scorsi, non ho bisogno di un direttore generale. Mi interessano i direttori di sezione, è fondamentale suddividere il lavoro. Ognuno deve avere il proprio ambito. I fatti di Marassi? Non ho vissuto la situazione, quindi non saprei cosa dire. Mi dispiace per il Genoa: le nostre tifoserie sono gemellate. Auguro a Preziosi di risolvere al più presto questo momento di crisi". 


Altre notizie - Altre notizie
Altre notizie
 
Juventus 31
 
Roma 28
 
Napoli 22
 
Sampdoria 21
 
Genoa 20
 
Lazio 19
 
Milan 18
 
Udinese 18
 
Inter 17
 
Fiorentina 16
 
Sassuolo 15
 
Hellas Verona 14
 
Palermo 14
 
Empoli 13
 
Torino 12
 
Cagliari 11
 
Atalanta 10
 
Chievo Verona 9
 
Cesena 8
 
Parma 6

MERCATO, QUALE CLUB DOVREBBE RINFORZARSI MAGGIORMENTE?
  
  
  
  
  
  
  
  
  

ITALIA, ANNO ZERO....

La sconfitta con l'Uruguay ha evidenziato quanto oramai era già nell'aria, il calcio italiano è in...

TIFOSERIA LAZIO, QUANDO LA RAZIONALITÀ DEVE VINCERE SULL'ISTINTO

I tifosi della Lazio sono da un po’ di tempo sull’orlo di una crisi di nervi. Da qualche anno vedono la loro squadra sof...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 Novembre 2014.

ESCLUSIVA GOLMANIA - JOSE' ALBERTI (AG. FIFA): "VI SVELO UN RETROSCENA SU JAMES. HIGUAIN AL BARCELLONA? VI SPIEGO"

Oggi comincia ufficialmente il calciomercato estivo. La redazione di golmania.it in esclusiva contatta l'agente FIFA Josè Alberti che ci rivela delle importanti indiscrezioni di mercato segnalandoci poi, dei retroscena inerenti ad esempio la stella della...

LAZIO, UN PASSO INDIETRO CHE PERÒ PUÒ AIUTARE

La Lazio esce sconfitta dal confronto casalingo con l’Udinese e fa un passo indietro sotto il profilo del gioco e della determinazione. Caratteristiche che avevamo visto nelle altre 3 giornate giocate anche se non hanno poi portato i punti che tutti si aspettavano e che erano meritati. Pioli ha provato lacune alternative schierando dall’inizio...

REAL MADRID, ANCELOTTI:"E ORA APRIAMO UN CICLO."

Carlo Ancelotti, il giorno dopo. Ecco uno stralcio dell’intervista al tecnico che ha vinto la Champions League col Real Madrid. La versione completa oggi in edicola sulla Gazzetta. Carlo, ha visto la parata di vecchie glorie madridiste a Lisbona? Qui la storia la trattano bene, si rende conto che resterà per sempre nel mito di questo...

LAZIO, CACCIA AL DIFENSORE CENTRALE PER GENNAIO

La Lazio si muove per gennaio. Il reparto difensivo tra infortuni più o meno lunghi e prestazioni non all’altezza di molti giocatori del reparto, non da quelle garanzie che ci si aspettava alla partenza della stagione. Gentiletti sta diventando una mancanza sempre più importante e cosi la società sta seriamente pensando di tornare sul mercato a...

BARONIO,CAMPIONATO DI B EMOZIONANTE

Mancano due giornate alla fine di questo campionato di serie B che non ha risparmiato emozioni forti. Ai microfoni di Tuttob.com ha parlato in esclusiva Roberto Baronio, ex giocatore di Brescia, Reggina, Lazio e Perugia per commentare il torneo cadetto e i suoi protagonisti. Fino all’ultimo minuto potranno esserci sorprese? “Di...
   Golmania Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.