VERSIONE MOBILE
 Lunedì 31 Agosto 2015        Calendario |  Redazione  | Chat  | Newsticker  | Contatti  | HOME  
Lunedì 31 Agosto 2015      
 
 
  ALTRE NOTIZIE

Panorama: ecco la classifica senza errori arbitrali

07.01.2013 18:08 di Antonio De Chiara Twitter:  articolo letto 857 volte
Fonte: tuttonapoli.net

Juventus in testa e in fuga. Roma e Inter in zona Champions League. Lazio ributtata indietro così come il Chievo mentre Palermo e Parma sfavorite. E in coda tutto come nella realtà, con Genoa, Cagliari e Siena che se il campionato finisse oggi sarebbero retrocesse in serie B. La classifica senza errori arbitrali di Panorama.it arrivati a metà torneo ridisegna alcune delle gerarchie del campionato italiano e lo fa non senza sorprese.
Ad esempio in testa dove tra le squadre che si possono lamentare per come sono state trattate dagli arbitri c'è la Juventus, che potrebbe avere un paio di punti in più, ma soprattutto la Roma di Zeman. Non i 10-15 punti citati dal boemo, ma un tesoretto comunque importante. E a godere di qualche aiutino sono state invece Napoli (ballano 4 punti), Fiorentina (2 punti) e Lazio (+7 il record).
Va come sempre ricordato che si tratta di una proiezione che cerca di interpretare l'andamento delle partite provando ad analizzare l'impatto degli errori arbitrali e concentrandosi su quelli che possono averle condizionate: rigori non assegnati, rigori fasulli fischiati e gol annullati o da annullare. Tutto è opinabile, ma certamente rappresenta una tendenza.
Si scopre così che la Juventus ha visto condizionate dagli errori arbitrali 3 delle prime 19 partite. Ha guadagnato qualcosa contro il Catania (doveva pareggiare), ma ha perso contro Milan (rigore che non c'era e sconfitta) e Sampdoria (esito ribaltato per gli errori di Valeri). L'Inter dell'infuriato Stramaccioni? Secondo Panorama.it ha addirittura un punto in più di quelli che dovrebbe avere anche se in una stagione con una marea di episodi a volta non condizionanti (Torino ne è l'esempio). Però pesano gli aiutini avuti nel derby e contro il Catania.
Le tre variazioni maggiori in testa sono però quelle delle romane del Napoli. La squadra di Mazzarri gode per gli errori nelle partite contro Sampdoria, Chievo e Cagliari. La Roma è stata penalizzata contro Catania, Udinese e Chievo e favorita nel successo sul Torino, mentre la Lazio ha pianto (a ragione) a Firenze, ma poi ha incassato spinte decisive contro Atalanta, Siena, Parma e Inter.
In tutto sono 31 (su 190) le partite nella lista di Panorama.it: il 16,3%. Tante? Poche? Comunque la si voglia giudicare un numero importante anche perché poi vanno aggiunte le altre con errori marchiani ma non condizionanti (l'esempio è sempre Juventus-Inter).

Ecco comunque la classifica virtuale:

JUVENTUS 46 (44) +2
ROMA 36 (32) +4
INTER 34 (35) -1
NAPOLI 33 (37) -4
FIORENTINA 33 (35) -2
LAZIO 32 (39) -7
PARMA 32 (29) +3
MILAN 28 (30) -2
UDINESE 27 (27) =
CATANIA 25 (26) -1
ATALANTA 23 (22) +1
TORINO 22 (20) +2
PESCARA 20 (20) =
PALERMO 19 (15) +4
BOLOGNA 19 (18) +1
CHIEVO 18 (24) -6
SAMPDORIA 17 (20) -3
GENOA 15 (17) -2
CAGLIARI 13 (16) -3
SIENA 12 (11) +1


Altre notizie - Altre notizie
Altre notizie
 
Chievo Verona 6
 
Torino 6
 
Inter 6
 
Sassuolo 6
 
Palermo 6
 
Sampdoria 4
 
Roma 4
 
Atalanta 3
 
Genoa 3
 
Fiorentina 3
 
Udinese 3
 
Milan 3
 
Lazio 3
 
Napoli 1
 
Hellas Verona 1
 
Bologna 0
 
Juventus 0
 
Empoli 0
 
Frosinone 0
 
Carpi 0

SERIE A 2015/16, QUALE SQUADRA È FAVORITA PER LO SCUDETTO?
  
  
  
  
  
  
  
  

CAMPIONATO SI RIPARTE: IN POLE POSITION ANCORA LA JUVE, INTRIGO NAPOLI E MILANESI. TUTTE LE NOVITÀ DELLE "ROSE A 25"

CAMPIONATO SI RIPARTE: IN POLE POSITION ANCORA LA JUVE, INTRIGO NAPOLI E MILANESI. TUTTE LE NOVITÀ DELLE "ROSE A 25"Il campionato di serie A riparte da dov'era finito: dalla rincorsa alla Juventus. I bianconeri di Allegri sono riusc...

TIFOSERIA LAZIO, QUANDO LA RAZIONALITÀ DEVE VINCERE SULL'ISTINTO

I tifosi della Lazio sono da un po’ di tempo sull’orlo di una crisi di nervi. Da qualche anno vedono la loro squadra sof...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 31 Agosto 2015.

ESCLUSIVA GOLMANIA - JOSE' ALBERTI (AG. FIFA): "VI SVELO UN RETROSCENA SU JAMES. HIGUAIN AL BARCELLONA? VI SPIEGO"

ESCLUSIVA GOLMANIA - JOSE' ALBERTI (AG. FIFA): "VI SVELO UN RETROSCENA SU JAMES. HIGUAIN AL BARCELLONA? VI SPIEGO"Oggi comincia ufficialmente il calciomercato estivo. La redazione di golmania.it in esclusiva contatta l'agente FIFA Josè Alberti che ci rivela delle importanti indiscrezioni di mercato segnalandoci poi, dei retroscena inerenti ad esempio la stella della...

DE LAURENTIIS, SI GIOCA TROPPO: SERIE A A 16

Intervistato da Radio Kiss Kiss Napoli, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha spiegato la sua ricetta per la riforma della Serie A: "Secondo me si gioca troppo e sopratutto si gioca con la finestra di mercato aperta. Non c'è nulla di peggio di questo perché si creano malumori e si favoriscono i...

REAL MADRID, ANCELOTTI:"E ORA APRIAMO UN CICLO."

Carlo Ancelotti, il giorno dopo. Ecco uno stralcio dell’intervista al tecnico che ha vinto la Champions League col Real Madrid. La versione completa oggi in edicola sulla Gazzetta. Carlo, ha visto la parata di vecchie glorie madridiste a Lisbona? Qui la storia la trattano bene, si rende conto che resterà per sempre nel mito di questo...

WIDMER, SU DI LUI GLI OCCHI DI INTER E NAPOLI

Silvan Widmer fa gola a tanti, inevitabile dopo le due positive stagioni disputate con la maglia dell’Udinese. Non solo il Napoli (come riferito da Sportitalia) sulle tracce dell’esterno destro svizzero, anche l’Inter sta pensando al laterale classe 1993. Nella giornata di domani è infatti in...

BARONIO,CAMPIONATO DI B EMOZIONANTE

Mancano due giornate alla fine di questo campionato di serie B che non ha risparmiato emozioni forti. Ai microfoni di Tuttob.com ha parlato in esclusiva Roberto Baronio, ex giocatore di Brescia, Reggina, Lazio e Perugia per commentare il torneo cadetto e i suoi protagonisti. Fino all’ultimo minuto potranno esserci sorprese? “Di...
   Golmania Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI