Mercoledì 23 Aprile 2014        Calendario |  Redazione  | Chat  | Newsticker  | Contatti  | HOME  
Mercoledì 23 Aprile 2014      
 
 
 
  ALTRE NOTIZIE

Panorama: ecco la classifica senza errori arbitrali

07.01.2013 18:08 di Antonio De Chiara Twitter: @antodechiara articolo letto 713 volte
Fonte: tuttonapoli.net

Juventus in testa e in fuga. Roma e Inter in zona Champions League. Lazio ributtata indietro così come il Chievo mentre Palermo e Parma sfavorite. E in coda tutto come nella realtà, con Genoa, Cagliari e Siena che se il campionato finisse oggi sarebbero retrocesse in serie B. La classifica senza errori arbitrali di Panorama.it arrivati a metà torneo ridisegna alcune delle gerarchie del campionato italiano e lo fa non senza sorprese.
Ad esempio in testa dove tra le squadre che si possono lamentare per come sono state trattate dagli arbitri c'è la Juventus, che potrebbe avere un paio di punti in più, ma soprattutto la Roma di Zeman. Non i 10-15 punti citati dal boemo, ma un tesoretto comunque importante. E a godere di qualche aiutino sono state invece Napoli (ballano 4 punti), Fiorentina (2 punti) e Lazio (+7 il record).
Va come sempre ricordato che si tratta di una proiezione che cerca di interpretare l'andamento delle partite provando ad analizzare l'impatto degli errori arbitrali e concentrandosi su quelli che possono averle condizionate: rigori non assegnati, rigori fasulli fischiati e gol annullati o da annullare. Tutto è opinabile, ma certamente rappresenta una tendenza.
Si scopre così che la Juventus ha visto condizionate dagli errori arbitrali 3 delle prime 19 partite. Ha guadagnato qualcosa contro il Catania (doveva pareggiare), ma ha perso contro Milan (rigore che non c'era e sconfitta) e Sampdoria (esito ribaltato per gli errori di Valeri). L'Inter dell'infuriato Stramaccioni? Secondo Panorama.it ha addirittura un punto in più di quelli che dovrebbe avere anche se in una stagione con una marea di episodi a volta non condizionanti (Torino ne è l'esempio). Però pesano gli aiutini avuti nel derby e contro il Catania.
Le tre variazioni maggiori in testa sono però quelle delle romane del Napoli. La squadra di Mazzarri gode per gli errori nelle partite contro Sampdoria, Chievo e Cagliari. La Roma è stata penalizzata contro Catania, Udinese e Chievo e favorita nel successo sul Torino, mentre la Lazio ha pianto (a ragione) a Firenze, ma poi ha incassato spinte decisive contro Atalanta, Siena, Parma e Inter.
In tutto sono 31 (su 190) le partite nella lista di Panorama.it: il 16,3%. Tante? Poche? Comunque la si voglia giudicare un numero importante anche perché poi vanno aggiunte le altre con errori marchiani ma non condizionanti (l'esempio è sempre Juventus-Inter).

Ecco comunque la classifica virtuale:

JUVENTUS 46 (44) +2
ROMA 36 (32) +4
INTER 34 (35) -1
NAPOLI 33 (37) -4
FIORENTINA 33 (35) -2
LAZIO 32 (39) -7
PARMA 32 (29) +3
MILAN 28 (30) -2
UDINESE 27 (27) =
CATANIA 25 (26) -1
ATALANTA 23 (22) +1
TORINO 22 (20) +2
PESCARA 20 (20) =
PALERMO 19 (15) +4
BOLOGNA 19 (18) +1
CHIEVO 18 (24) -6
SAMPDORIA 17 (20) -3
GENOA 15 (17) -2
CAGLIARI 13 (16) -3
SIENA 12 (11) +1


Altre notizie - Altre notizie
Altre notizie
 
Juventus 90
 
Roma 82
 
Napoli 68
 
Fiorentina 58
 
Inter 56
 
Parma 51
 
Milan 51
 
Torino 49
 
Lazio 49
 
Hellas Verona 49
 
Atalanta 46
 
Sampdoria 41
 
Genoa 39
 
Udinese 39
 
Cagliari 36
 
Chievo Verona 30
 
Sassuolo 28
 
Bologna 28
 
Livorno 25
 
Catania 23

SERIE A, CHI È AD OGGI LA FAVORITA PER LO SCUDETTO?
  
  
  
  

FIORENTINA-NAPOLI: FINALE DI COPPA ITALIA ALL'INSEGNA DELLO SPETTACOLO

Qualcuno (vero, Higuain?) ha sottolineato come la vera finale fosse in realtà Roma-Napoli. L'ultimo atto dell...

ROMA, LA SVOLTA GARCINIANA

Dopo anni di rivoluzioni inconcludenti, di allenatori sbagliati e di tifosi che chiedevano la testa di questo o quel dir...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 Aprile 2014.

ESCLUSIVA GOLMANIA - PROCURATORE INSIGNE: "AMAREGGIATO PER LA CONTESTAZIONE DEL S.PAOLO. E SUL MERCATO..."

Dopo la dura contestazione di ieri durante i quarti di finale di Coppa Italia tra Napoli e Lazio nei confronti di Lorenzo Insigne, fischiatissimo dal suo pubblico, in ESCLUSIVA per la redazione di golmania.it, interviene il procuratore dell'attaccante campano, ...

NAPOLI, POSSIBILE DIVORZIO A FINE STAGIONE TRA BENITEZ E IL NAPOLI?

Attraverso il suo editoriale per TMW, il giornalista Fabrizio Biasin ha parlato di un possibile divorzio tra il Napoli e Rafael Benitez a fine stagione. Ecco uno stralcio: ”Sul Golfo la rivoluzione potrebbe arrivare inattesa e molto prima del previsto: con 100 milioni spesi, De Laurentiis si aspettava quantomeno di confermare il secondo posto...

CHAMPIONS LEAGUE, ATLETICO - CHELSEA 0-0. I COLCHONEROS SBATTONO CONTRO LA TRINCEA DI MOU

Finisce 0-0, al Calderon. Ma Mourinho vince, nel senso che ottiene esattamente quello che voleva: il nulla di fatto nell'andata della semifinale di Champions League tra il suo Chelsea e l'Atletico Madrid di Simeone. Il ritorno, il 30 aprile, a Stamford Bridge ci dirà se avrà avuto ragione. A volte bisogna stare attenti a ciò che si desidera, perché...

LIVORNO, PAULINHO PRONTO ALL'ADDIO

Tuttosport oggi in edicola fa il punto sul futuro di Paulinho. Tredici gol in stagione, la punta lascerà Livorno a fine annata. Adesso cercherà di trascinare i suoi ad un'insperata salvezza ma l'addio sembra dietro l'angolo, anche e soprattutto in caso di mancata salvezza. Spinelli chiede 9 milioni di euro, in It...

ZAMPARINI, IACHINI COME GUIDOLIN

Intervistato dal Giornale di Sicilia, il presidente del Palermo Maurizio Zamparini ha parlato del tecnico rosanero Iachini. Ecco quanto evidenziato daTuttoPalermo.net: "Iachini a Palermo potrà seguire le orme di Guidolin, una volta raggiunta la Serie A con qualche innesto potremo aprire un nuovo ciclo vincente. Derby? Il Trapani st...
   Golmania Norme sulla privacy