VERSIONE MOBILE
 Martedì 1 Settembre 2015        Calendario |  Redazione  | Chat  | Newsticker  | Contatti  | HOME  
Martedì 1 Settembre 2015      
 
 
  IL CALCIOMERCATO DI GOLMANIA
Bari, vicina la vendita
© foto di Francesco Letizia

Bari, vicina la vendita

Il calciomercato dei giocatori fermenta soprattutto in difesa e a centrocampo.
04.08.2009 02:42 di Giacomo Luigi Uccheddu articolo letto 1786 volte

Oramai ci siamo, i Matarrese stanno per lasciare il Bari dopo ben 32 anni al timone. La holding capitanata da imprenditori lombardi e piemontesi, porterà oltre al denaro, una grossa ventata di entusiasmo tra la tifoseria. Il tecnico Giampiero Ventura, nel caso in cui la trattativa dovesse andare a buon fine, verrebbe subito esonerato. Alcune fonti parlano di emissari del Villa Group (questo dovrebbe essere il nome della Holding) già presenti all’Hotel Sheraton di Bari, questo fa capire quanto la trattativa sia in uno stato avanzato. Per Ventura l’esonero non sarebbe certo gradito visto che per arrivare a Bari, l’allenatore originario di Genova aveva “cestinato” un precedente accordo preso con la Triestina; in sua sostituzione arriverebbe uno tra Delio Rossi, vincitore della Coppa Italia 2008-09 alla guida della Lazio, o l’ex Antonio Conte, ipotesi che non dispiacerebbe né al pubblico barese, né tanto meno all’allenatore protagonista dello scorso campionato sulla panchina dei galletti. Oltre agli affari da chiudere a tu per tu dinanzi a una scrivania, il Bari è a ultimare la preparazione prima dell’inizio della Serie A 2009-10, per i pugliesi fissata al 23 Agosto, quando a San Siro se la vedranno contro l’Inter campione d’Italia in carica. La seconda parte di ritiro per il Bari, è iniziata con le amichevoli giocate contro Lumezzane e Chiavari, i risultati parlano di una sconfitta e un successo; contro i primi, inutile il gol di Rivas visto l’1-2 finale, contro i secondi, 2-0 realizzato da Meggiorini e Parisi. Già contro il Lumezzane, non era potuto scendere in campo il bomber brasiliano Barreto, per il vice capocannoniere del torneo di Serie B 2008-09, distrazione muscolare e rischio di saltare la partita di San Siro contro l’Inter. Dopo aver analizzato il lavoro in ufficio, e quello sul campo, come di consueto andiamo a radiografare le trattative che il ds Perinetti ha condotto durante la settimana

Difesa. Alla fine, è probabile che dopo la gara di ritorno contro i belgi del Gent valida per il passaggio al secondo turno eliminatorio dell’ex Uefa e adesso Europa League, Luciano Spalletti decida di lasciare partire Marco Andreolli con destinazione Bari, il difensore che nella passata stagione ha indossato la maglia del Sassuolo, si trasferirà in Puglia per dodici mesi, al termine di questi è previsto il suo ritorno nella capitale. Nel caso in cui la trattativa non dovesse concretizzarsi all’ultimo, Perinetti si è già tutelato coprendosi le scarpe, nel suo taccuino è ora entrato il brasiliano Rever di proprietà del Gremio, dietro di lui da registrare anche un acceso ritorno di fiamma per Emilson Cribari, anche lui brasiliano, difficilissimo però che l’ex Udinese accetti la destinazione pugliese visti gli interessi da parte di squadre più blasonate quali il nuovo Bologna, Palermo e Sampdoria. Il ds Perinetti pensa anche al prossimo futuro, tra i pali è lotta con il Parma per assicurarsi le prestazioni del 27enne Ignacio Orion, per l’argentino il San Lorenzo chiede 1,8 milioni di dollari.

Centrocampo. Ormai è in dirittura di arrivo Mauro Esposito dalla Roma, il calciatore ex Cagliari e Chievo Verona non rientra nei piani tecnici del club, così verrà ceduto a titolo definitivo o in comproprietà con diritto di riscatto a favore del Bari; starà a mister Ventura cercare il pieno recupero di un calciatore smarritosi dopo la stagione 2004-05. Oltre ad Esposito, il gravissimo infortunio occorso a Matteo Paro ha quasi costretto Perinetti a tornare sul mercato per trovare un degno sostituto del calciatore cresciuto nelle fila della Juventus, dalla stessa società bianconera potrebbe arrivare quest’ultimo, si tratta dell’argentino Almiron sulle cui tracce vi è anche il Bologna, i rossoblu però preferirebbero Fabio Simplicio. Se non dovesse andare in porto la trattativa per avere Almiron, si aprirebbe il portone che porterebbe a Francesco Bolzoni, l’ex Inter giungerebbe dal Genoa con la formula del prestito. Con il Milan difficilmente si chiuderà per Strasser e Abate, per quanto quest’ultimo in particolare resti un sogno. In uscita, il croato Ivan Rajcic è sempre più vicino al Cesena.

Attacco. Nessuna novità sul fronte offensivo, i nomi restano ancora quelli di Sforzini, Bogdani e Cerci. Per il primo si attendono sviluppi dopo che il club sarà stato ufficialmente ceduto, difficile arrivare sia a Bogdani che a Cerci, entrambi sono infatti valutati dai loro allenatori, come attaccanti che potrebbero tornare utili nel caso in cui dovessero venire a mancare le prime scelte. Ormai quasi definitivamente sfumati sia Andrea Caracciolo (per il quale c’è da registrare un interessamento della Roma), sia Ruopolo (che resterà all’Albinoleffe).

Arrivi: Davide Lamberti (p, Sapri); Daniele Padelli (p, Sampdoria); Nicola Belmonte (d, Siena); Leonardo Bonucci (d, Pisa); Daniele De Maria (d, Giulianova); Felice Pepe (d, svincolato); Andrea Ranocchia (d, Genoa); Riccardo Allegretti (c, Triestina); Alvarez Reyes (c, Pisa); Filippo Antonelli Agomeri (c, Triestina); Filippo Carobbio (c, Albinoleffe); Vladimir Koman (c, Sampdoria); Antonio Langella (c, Udinese); Matteo Paro (c, Genoa); Giuseppe Greco (a, Pisa); Riccardo Meggiorini (a, Genoa); Armando Visconti (a, svincolato); Rey Volpato (a, Piacenza).

Cessioni: Daniele Cilli (p, Igea Virtus Barcellona); Nicola Santoni (p, Ravenna); Raffaele Bianco (d, Juventus); Marco Esposito (d, Mantova); Gianluca Galasso (d, Salernitana); Benedetto Lorusso (d, Noicattaro); Almamy Doumbia (c, Andria BAT); Mark Edusei (c, svincolato); Stefano Guberti (c, Roma); Davide Lanzafame (c, Palermo); Marco Piccinni (c, Brindisi); Giuseppe Statella (c, Salernitana); Francesco Stella (c, Manfredonia); Nicola Stramelli (c, Taranto); Diego Albadoro (a, Brindisi); Antonio Bonvissuto (a, Crotone); Francesco Caputo (a, Salernitana); Antonio Infimo (a, Igea Virtus Barcellona).

Trattative: Ignacio Orion 30% (p, San Lorenzo); Marco Andreolli 50% (d, Roma); Emilson Cribari 20% (d, Lazio); Souleymane Diamoutene 50% (d, Lecce); Humberto Alves Araujo Rever 35% (d, Gremio); Ignazio Abate 20% (c, Milan); Sergio Almiron 45% (c, Juventus); Francesco Bolzoni 25% (c, Genoa); Rodney Strasser 30% (c, Milan); Erjon Bogdani 35% (a, Chievo Verona); Alessio Cerci 30% (a, Roma); Mauro Esposito 70% (a, Roma); Ferdinando Sforzini 70% (a, Udinese).

Rosa: 1 Jean Francois Gillet (p); 12 Davide Lamberti (p); 25 Daniele Padelli (p); - Vitangelo Spadavecchia (p)*. 15 Nicola Belmonte (d); - Simone Bonomi (d)*; 19 Leonardo Bonucci (d); 5 Andrea Masiello (d); 21 Alessandro Parisi (d); 13 Andrea Ranocchia (d); 27 Cristian Stellini (d). 30 Riccardo Allegretti (c); 90 Alvarez Reyes (c); 8 Filippo Antonelli Agomeri (c); 4 Filippo Carobbio (c); 9 Daniele De Vezze (c); 22 Mariano Martin Donda (c); 14 Alessandro Gazzi (c); 99 Pedro Kamatà (c); 11 Vladimir Koman (c); 23 Antonio Langella (c); 17 Salvatore Masiello (c); 37 Matteo Paro (c); 7 Emanuel Benito Rivas (c); - Ivan Rajcic (c)*. 10 Paulo Vitor Barreto (a); - Simone Cavalli (a)*; 18 Giuseppe Greco (a); 20 Vitalji Kutuzov (a); 69 Riccardo Meggiorini (a); 89 Armando Visconti. Allenatore: Giampiero Ventura (nuovo).

*aggregati alla squadra nel ritiro di Ridanna in attesa di sistemazione

Probabile formazione (3-5-2)

Fantaformazione by Golmania


Altre notizie - Il Calciomercato di Golmania
Altre notizie
 
Chievo Verona 6
 
Torino 6
 
Inter 6
 
Sassuolo 6
 
Palermo 6
 
Sampdoria 4
 
Roma 4
 
Atalanta 3
 
Genoa 3
 
Fiorentina 3
 
Udinese 3
 
Milan 3
 
Lazio 3
 
Napoli 1
 
Hellas Verona 1
 
Bologna 0
 
Juventus 0
 
Empoli 0
 
Frosinone 0
 
Carpi 0

SERIE A 2015/16, QUALE SQUADRA È FAVORITA PER LO SCUDETTO?
  
  
  
  
  
  
  
  

CAMPIONATO SI RIPARTE: IN POLE POSITION ANCORA LA JUVE, INTRIGO NAPOLI E MILANESI. TUTTE LE NOVITÀ DELLE "ROSE A 25"

CAMPIONATO SI RIPARTE: IN POLE POSITION ANCORA LA JUVE, INTRIGO NAPOLI E MILANESI. TUTTE LE NOVITÀ DELLE "ROSE A 25"Il campionato di serie A riparte da dov'era finito: dalla rincorsa alla Juventus. I bianconeri di Allegri sono riusc...

TIFOSERIA LAZIO, QUANDO LA RAZIONALITÀ DEVE VINCERE SULL'ISTINTO

I tifosi della Lazio sono da un po’ di tempo sull’orlo di una crisi di nervi. Da qualche anno vedono la loro squadra sof...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 1 Settembre 2015.

ESCLUSIVA GOLMANIA - JOSE' ALBERTI (AG. FIFA): "VI SVELO UN RETROSCENA SU JAMES. HIGUAIN AL BARCELLONA? VI SPIEGO"

ESCLUSIVA GOLMANIA - JOSE' ALBERTI (AG. FIFA): "VI SVELO UN RETROSCENA SU JAMES. HIGUAIN AL BARCELLONA? VI SPIEGO"Oggi comincia ufficialmente il calciomercato estivo. La redazione di golmania.it in esclusiva contatta l'agente FIFA Josè Alberti che ci rivela delle importanti indiscrezioni di mercato segnalandoci poi, dei retroscena inerenti ad esempio la stella della...

DE LAURENTIIS, SI GIOCA TROPPO: SERIE A A 16

Intervistato da Radio Kiss Kiss Napoli, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha spiegato la sua ricetta per la riforma della Serie A: "Secondo me si gioca troppo e sopratutto si gioca con la finestra di mercato aperta. Non c'è nulla di peggio di questo perché si creano malumori e si favoriscono i...

REAL MADRID, ANCELOTTI:"E ORA APRIAMO UN CICLO."

Carlo Ancelotti, il giorno dopo. Ecco uno stralcio dell’intervista al tecnico che ha vinto la Champions League col Real Madrid. La versione completa oggi in edicola sulla Gazzetta. Carlo, ha visto la parata di vecchie glorie madridiste a Lisbona? Qui la storia la trattano bene, si rende conto che resterà per sempre nel mito di questo...

WIDMER, SU DI LUI GLI OCCHI DI INTER E NAPOLI

Silvan Widmer fa gola a tanti, inevitabile dopo le due positive stagioni disputate con la maglia dell’Udinese. Non solo il Napoli (come riferito da Sportitalia) sulle tracce dell’esterno destro svizzero, anche l’Inter sta pensando al laterale classe 1993. Nella giornata di domani è infatti in...

BARONIO,CAMPIONATO DI B EMOZIONANTE

Mancano due giornate alla fine di questo campionato di serie B che non ha risparmiato emozioni forti. Ai microfoni di Tuttob.com ha parlato in esclusiva Roberto Baronio, ex giocatore di Brescia, Reggina, Lazio e Perugia per commentare il torneo cadetto e i suoi protagonisti. Fino all’ultimo minuto potranno esserci sorprese? “Di...
   Golmania Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI