Mercoledì 23 Aprile 2014        Calendario |  Redazione  | Chat  | Newsticker  | Contatti  | HOME  
Mercoledì 23 Aprile 2014      
 
 
 
  PRIMO PIANO

Milan, Allegri verso l'esonero? Mancano le alternative

11.04.2012 14:29 di Iacopo Barlotti articolo letto 300 volte
Fonte: calciomercato.com

A gennaio ha rinnovato il contratto fino al 2014, a giugno potrebbe essere scaricato dal Milan. Esonero o risoluzione consensuale, da più parti arrivano conferme sul fatto che il tecnico livornese non sarà più sulla panchina rossonera la prossima stagione. La decisione arriverebbe dall'alto, dal presidente Berlusconi in persona, insoddisfatto dal "giuoco" del suo Dream Team e pronto a cambiare, per la decima volta nella sua era, la guida della squadra. Dopo la sofferta vittoria con il Chievo Allegri si è affrettato a smentire malumori con società e proprietà, ma è apparso teso, come mai si era visto in questo biennio. Sa che la conquista dello scudetto è il passpartout per la prossima stagione. Se fallisce farà le valigie.

L'idea di Berlusconi è quella di affidare il suo Milan ad una grande allenatore, preferibilmente cresciuto a Milanello, che possa inserirsi immediatamente nei meccanismi rossoneri. Criteri che al momento non danno possibilità di scelta: Ancelotti è alla guida del Paris Saint-Germain, Van Basten ha firmato un biennale con l'Heerenveen, Gullit arriva dal fallimento con il Terek Grozny, Rijkaard al momento è legato con un contratto milionario all'Arabia Saudita e Tassotti non ha l'esperienza giusta. Berlusconi vuole Guardiola ma, nonostante il corteggiamento in prima persona del patron rossonero, non arriverà perchè richiede  una rivoluzione troppo dispendiosa. Hanno poco credito anche Spalletti e Mancini, nomi usciti in questi giorni, entrambi senza il physique du rôle da Milan. Il Milan vuole cambiare Allegri, ma è in grado di rimpiazzarlo?


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 
Juventus 90
 
Roma 82
 
Napoli 68
 
Fiorentina 58
 
Inter 56
 
Parma 51
 
Milan 51
 
Torino 49
 
Lazio 49
 
Hellas Verona 49
 
Atalanta 46
 
Sampdoria 41
 
Genoa 39
 
Udinese 39
 
Cagliari 36
 
Chievo Verona 30
 
Sassuolo 28
 
Bologna 28
 
Livorno 25
 
Catania 23

SERIE A, CHI È AD OGGI LA FAVORITA PER LO SCUDETTO?
  
  
  
  

FIORENTINA-NAPOLI: FINALE DI COPPA ITALIA ALL'INSEGNA DELLO SPETTACOLO

Qualcuno (vero, Higuain?) ha sottolineato come la vera finale fosse in realtà Roma-Napoli. L'ultimo atto dell...

ROMA, LA SVOLTA GARCINIANA

Dopo anni di rivoluzioni inconcludenti, di allenatori sbagliati e di tifosi che chiedevano la testa di questo o quel dir...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 Aprile 2014.

ESCLUSIVA GOLMANIA - PROCURATORE INSIGNE: "AMAREGGIATO PER LA CONTESTAZIONE DEL S.PAOLO. E SUL MERCATO..."

Dopo la dura contestazione di ieri durante i quarti di finale di Coppa Italia tra Napoli e Lazio nei confronti di Lorenzo Insigne, fischiatissimo dal suo pubblico, in ESCLUSIVA per la redazione di golmania.it, interviene il procuratore dell'attaccante campano, ...

NAPOLI, POSSIBILE DIVORZIO A FINE STAGIONE TRA BENITEZ E IL NAPOLI?

Attraverso il suo editoriale per TMW, il giornalista Fabrizio Biasin ha parlato di un possibile divorzio tra il Napoli e Rafael Benitez a fine stagione. Ecco uno stralcio: ”Sul Golfo la rivoluzione potrebbe arrivare inattesa e molto prima del previsto: con 100 milioni spesi, De Laurentiis si aspettava quantomeno di confermare il secondo posto...

CHAMPIONS LEAGUE, ATLETICO - CHELSEA 0-0. I COLCHONEROS SBATTONO CONTRO LA TRINCEA DI MOU

Finisce 0-0, al Calderon. Ma Mourinho vince, nel senso che ottiene esattamente quello che voleva: il nulla di fatto nell'andata della semifinale di Champions League tra il suo Chelsea e l'Atletico Madrid di Simeone. Il ritorno, il 30 aprile, a Stamford Bridge ci dirà se avrà avuto ragione. A volte bisogna stare attenti a ciò che si desidera, perché...

TELLO, NAPOLI ALLA FINESTRA

Secondo quanto riportato dallo spagnolo fichajes.net il futuro di Cristian Tello rimane ancora un rebus. L'attaccante classe 1991 del Barcellona, infatti, potrebbe salutare il club blaugrana al termine della stagione e non è da escludere un suo arrivo nel campionato italiano, anche se la 'minaccia' Liverpool r...

ZAMPARINI, IACHINI COME GUIDOLIN

Intervistato dal Giornale di Sicilia, il presidente del Palermo Maurizio Zamparini ha parlato del tecnico rosanero Iachini. Ecco quanto evidenziato daTuttoPalermo.net: "Iachini a Palermo potrà seguire le orme di Guidolin, una volta raggiunta la Serie A con qualche innesto potremo aprire un nuovo ciclo vincente. Derby? Il Trapani st...
   Golmania Norme sulla privacy